facebook twitter  

Studi360


Abbiamo pensato di mettere a disposizione tutte le nostre competenze a favore della cittadinanza in questo difficile momento di emergenza.

Da lunedì 30 marzo 2020 sarà attivo il servizio "COntattaci: Vinciamo Insieme le Distanze!" con la finalità di offrire uno spazio di ascolto e supporto sia in ambito psicologico, che educativo e didattico.

Telefonando al numero 0131/382273 dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle 13.00 sarà possibile parlare con un operatore che raccoglierà la richiesta e vi farà successivamente contattare dal professionista più indicato a rispondere alla vostra esigenza. Si sceglieranno le modalità più indicate ma anche disponibili per chi ci chiama (telefonata, videochiamata, whatsapp, skype, zoom, ecc.) e ciascuno avrà a disposizione 3 colloqui di supporto.

A questo LINK trovate l'elenco degli operatori coinvolti e le loro specializzazioni. 

Il servizio è gratuito ed è rivolto a tutti i residenti della Provincia di Alessandria. Il costo della chiamata varia in base al proprio operatore telefonico. 

 

Committente: Assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Arquata Scrivia, con il patrocinio dalla Regione Piemonte (Bando "Centri di Aggregazione Giovanile"), in collaborazione con le associazioni Rotaract, Anspi e Usam Karate

Dove e quando: giovedì 21 giugno 2018, Arquata Scrivia.

Obiettivi: far riflettere sull'importanza delle relazioni e dei diversi stili comunicativi.

Cosa abbiamo fatto: conduzione di un laboratorio esperienziale sulla comunicazione in assetto di gruppo itinerante dal titolo "Dialoghi nel Borgo" a cura delle dott.sse Alessia Bobbio e Michela Monteverde.

Risultati ottentuti: Il laboratorio ha coinvolto i partecipanti in un percorso a tappe guidato ricevendo elementi informativi sugli assunti di base della comunicazione attraverso una modalità interattiva ed esperienziale anche con l'utilizzo di tecniche espressive. L'evento ha coinvolto bambini, giovani ed adulti che, a vario titolo, hanno sentito la necessità di interrogarsi sulle proprie modalità comunicative al fine di stimolare una riflessione più approfondita sull'importanza di una comunicazione efficace, adeguata ai diversi contesti. 

 

Committente: Studi360.

Dove e quando: Novi Ligure (AL), da aprile a giugno 2017.

Obiettivi: affinare la consapevolezza della propria corporeità, del proprio modo di esprimersi e relazionarsi con il mondo.

Cosa abbiamo fatto: attivazione di un gruppo a mediazione corporea attraverso la DanzaMovimentoTerapia Espressiva e Psicodinamica (incontri a cadenza settimanale), a cura della dott.ssa Michela Monteverde.

Risultati ottenuti: alta adesione all'iniziativa; ciascun partecipante ha potuto confrontarsi con la propria corporeità acquisendo maggiore consapevolezza della stessa nonchè delle proprie modalità relazionali. 

Committente: Associazione EMDR Italia.

Dove e quando: Norcia, agosto 2016 - marzo 2017.

Obiettivi: portare supporto psicologico alle vittime e agli sfollati delle zone terremotate.

Cosa abbiamo fatto: la dott.ssa Francesca Tinelli, come membro dell'Associazione EMDR Italia, che fa parte di una rete di associazioni e organizzazioni a livello internazionale formate da psicoterapeuti specializzati in EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing), si è recata presso le zone terremotate ed ha collaborato nell'intervento di psicologia dell'emergenza in corso sul territorio del Centro Italia.

L'EMDR è un approccio psicoterapeutico che l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha riconosciuto nel 2013 come trattamento efficace per la cura del trauma e dei disturbi ad esso correlati. L'Ordine degli Psicologi dell'Umbria ha contattato gli psicologi dell'emergenza dell'associazione EMDR ed ha collaborato nel coordinare gli interventi sul territorio. La Psicologia dell'emergenza si occupa degli interventi clinici e sociali in situazioni di calamità e disastri naturali, in un setting dove le dimensioni spazio–tempo sono stravolte, così come i vissuti emotivo-relazionali connessi.


Risultati raggiunti: per scaricare il report conclusivo dell'esperienza CLICCA QUI.

Le vie della guarigione

Pubblicato in: Portfolio

Committente: Biblioteca Comunale "R. Allegri"

Dove e quando: Serravalle Scrivia (AL),  29 maggio 2015

Obiettivi: sensibilizzare la cittadinanza sull'approccio psicocorporeo e la DanzaMovimentoTerapia.

Cosa abbiamo fatto: incontro aperto al pubblico con attività esperienziali in assetto di gruppo, a cura della dott.ssa Michela Monteverde.

Risultati ottenuti: gradimento dell'iniziativa, messa in gioco dei partecipanti come occasione di scambio e condivisione attraverso il linguaggio del corpo e il linguaggio creativo.

Pagina 1 di 2